Ricerca

Alessandro Bertolotto

Consigliere

 

Genovese, laureato in ingegneria elettrotecnica, nel 1960 ha cominciato la sua carriera come Tecnico del sistema di installazione degli standard tecnici presso la Cornigliano S.p.A., per poi passare nel 1962 all’Italsider S.p.A. come Capo Reparto Misure e Controlli di stabilimento.

Dal 1970 ha ricoperto la carica di Dirigente della sezione Automazione e Strumentazione, divenendo poi nel 1976 Dirigente dello Staff Centrale di Stabilimento fino al 1979, quando è stato nominato Dirigente Capo della Divisione Servizi Tecnici.

Tra il 1985 e il 1988 ha lavorato presso COGEA (Consorzio Genovese Acciaio) in qualità di Dirigente Responsabile  della Divisione Servizi di Stabilimento: Produzione e distribuzione  energia elettrica,
Manutenzione elettrica e meccanica degli impianti.

Dal 1988 al 1994 ha ricoperto la carica di Dirigente della Automazione Industriale per le installazioni elettriche e la strumentazione degli impianti degli Stabilimenti ILVA, presso ILVA – Direzione generale, e dal 1994 al 1996 è stato Consigliere di Amministrazione di ITO S.p.A. , attiva nella progettazione e produzione di marcatrici per l’industria pesante (siderurgica), nonché nei sistemi di controllo della qualità e di misura dimensionale per nastri e prodotti lunghi a caldo e a freddo.

Dal 1996 è Presidente di Iso Sistemi s.r.l. , di cui è uno dei fondatori.

Dal 2007 è Consigliere d’Amministrazione di Smartware & DataMining s.r.l.

Ha all’attivo diverse esperienze di lavoro in paesi stranieri tra cui USA, Giappone, Germania, Russia, India, Iran, Belgio ed Arabia Saudita.

Per il suo contributo all’interno della  Commissione tecnico-scientifica di controllo del progetto dei depuratori delle acque reflue della città di Milano, in particolare per le discipline di Impianti Elettrici, Automazione e Controllo, nel maggio 2006 il Comune di Milano lo ha insignito del prestigioso riconoscimento “Ambrogino d’oro”.